Rete Just Italy


Just Italy
Just Italy

Nail Art primavera estate 2021: mani e unghie al top!
Must Beauty

Digital Trasformation - Globalizzazione Culturale - Must Culture
Must Culture

Casa del Mobilio - Moretti Compact: Bari, Corato, Altamura, Terlizzi
Must Fashion

Aperitivo o apericena? Spritz: la ricetta originale IBA.
Must Food

Versace Crystal Noir - Eau de Parfum donna.
Must Shopping

Cucina tipica pugliese: Condominio 60, Monopoli, Puglia 2020-2021.
Must Touring

Aquazzurra. Collezione scarpe sposa primavera estate 2021.
Must Wedding

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

“Lo Yoga è una luce che una volta accesa non si spegne mai. Più intensa è la sua pratica e più luminosa è la sua luce”. (Bellur Krishnamachar Sundararaja Iyengar)

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

La pratica orientale dello Yoga e’ormai entrata di moda nella nostra società, basta vedere quanti corsi di questa disciplina sono presenti nelle palestre e non solo, nelle sue diverse varianti: l’ Hatha Yoga, Power Yoga, l’ Yin Yoga per citarne alcune, perché essendo un fenomeno molto praticato ed apprezzato è in continua evoluzione.

Ma cos è in realtà lo Yoga? Possiamo definirlo come la disciplina che fa bene alla mente, corpo e anima ma il cui denominatore comune è di migliorare la vita e la persona.

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima. I benefici legati alla sua disciplina. La pratica dell’Asana e della Pranayama.

 

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

Lo Yoga, nata in India circa due millenni fa come filosofia di vita, è da considerare una delle più eccellenti scienze spirituali in continua evoluzione al fine di adattarsi alle esigenze dei tempi e delle persone. Ecco perché lo yoga, la discipina del corpo, mente e anima potrebbe essere definito come un agglomerato di norme morali ed etiche, pratiche, studi, insegnamenti susseguitosi nel tempo, ma accomunati dall’ unico obiettivo di raggiungere il benessere psico fisico e la pace interna.

Quali benefici derivano dalla pratica dello Yoga? Prima di tutto partiamo dal punto base che per vedere dei risultati ci deve essere un lavoro di impegno ed interesse costante, indipendentemente dal luogo, dal tempo e dal come viene praticato. Lo yoga agisce sui 3 livelli del corpo, mente ed energia.

 

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

I benefici fisici dello Yoga rendono il corpo agile e flessibile, e tutto ciò grazie alle posizioni, chiamate nella lingua sanscritto” asana “e alla respirazione” pranayama”.

Con la prima, assumendo certe posizioni, si rafforzano i muscoli perché li rende più agili e flessibili, ma anche tendini e legamenti, tale che lo Yoga è accessibile a tutti, anche ai meno flessibili e smollati. Certo ci sono delle limitazioni legate a impedimenti fisici o scheletrici, come una diversa conformazione scheletrica del bacino che non permetterà di raggiungere i piedi con le mani nel piegarsi in avanti. La seconda invece, la pranayama rigenera le cellule del corpo, ossigenando i tessuti e organi ed eliminando tossine e cellule di scarto.

Ma vediamo nello specifico alcuni dei benefici fisici dello Yoga oltre a quelli citati:

  • rallenta l’invecchiamento rendendo la pelle più giovane e luminosa
  • previene l’osteoporosi
  • riduce il mal di schiena
  • aumenta e rafforza il sistema cardio vascolare, polmonare ed immunitario
  • ottimizza le funzioni celebrali
  • abbassa i livelli di zuccheri nel sangue
  • previene e migliora problemi gastrointestinali

 

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

Ma la pratica dello Yoga è anche ascoltare il proprio corpo e respiro, grazie alla “Propriocezione”, la capacità di leggere i messaggi che il nostro corpo e la mente ci inviano. Le tensioni, i problemi che ci attanagliano ci portano spesso a vedere la realtà deformata, non siamo reattivi, lucidi e in grado di accettate i problemi per quelli che sono trovandone magari il modo di farli propri andando oltre l’ostacolo alla ricerca della soluzione. Grazie alla tecnica dello yoga, la mente è rilassata ed attiva, ci permette di riflettere e vedere oltre, ci autostima e soprattutto ci insegna a convivere coi nostri limiti. Ecco perché tra i suoi numerevoli benefici mentali si elencano:

  • riduce e combatte ansia, depressione attacchi di panico
  • aiuta a gestire le emozioni, lo stress
  • combatte disturbi come l’insonnia, disturbi alimentari e cattive abitudini
  • migliora i rapporti interpersonali.

Legato al corpo e mente, un terzo elemento è coinvolto nella pratica dello Yoga: l’ anima. Il corpo è formato da 7 centri energetici situati lungo la colonna vertebrale e praticando lo yoga è possibile regolarne la loro energia in eccesso o in difetto

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima. Le regole e le pratiche della disciplina

Yoga: la pratica orientale del corpo, mente e anima

 

  • Parlare di Yoga è sinonimo di disciplina e come tale ha delle tecniche e regole da rispettare. Ma vediamo quali sono:
  • Impara ad ascoltare il tuo corpo ed il presente. Non si è bravi solo perché si assumono correttamente delle posizioni, ma bisogna concentrarsi sul momento e sul messaggio che il corpo sta inviando in quel momento
  • Impara i tuoi limiti e non andare oltre. Se nel praticare una certa posizione ci accorgiamo di sentire dei dolori impariamo a fermarci e a non imporci di andare avanti, forse in quel momento il nostro corpo non è ancora pronto e non lo sarà mai. Adattiamoci allora a quella più comoda per noi e nel rispetto anche dei tempi.
  • Respira col naso
  • Pratica a stomaco vuoto

Alle regole si accociano le pratiche :

  • le posizioni o in sanscritto gli Asana
  • le tecniche del respiro o Pranayama
  • la gestualità o Mundra
  • la ripetizione di parole o Mantra
  • le tecniche di meditazione
  • le tecniche di rilassamento
  • le tecniche purificazione

Siamo pronti per la nostra lezione di Yoga? Che attrezzatura ti serve? Nulla se non solo il tuo corpo, mente e anima.




ID Articolo:: 1038